Il covid inverte il trend: cresce la domanda di casa al sud

28 Ottobre 2020
Il covid inverte il trend: cresce la domanda di casa al sud

Secondo l’ufficio studi di Idealista, la domanda d’acquisto – da gennaio ad oggi – è cresciuta del 21% (+ 5% la locazione nei primi 9 mesi del 2020). Le province del Mezzogiorno registrano i maggiori incrementi e l’ homeworking premia le città del Sud: Catania (59%) e Napoli (32%) su, Milano (-31%) e Bologna (-29%) giù

La pandemia in corso ha cambiato gli interessi abitativi degli italiani, non solo dal punto di vista della scelta della tipologia di immobile, ma anche in termini di geolocalizzazione. È quanto emerge dallo studio pubblicato dall’Ufficio Studi di idealista sulla domanda abitativa in Italia da gennaio a oggi. Nell’anno influenzato dalla pandemia il mercato appare completamente trasformato: se la domanda è rimasta vivace soprattutto nel segmento vendita, complice lo smart working le richieste da parte degli utenti si sono particolarmente orientate nelle province del Sud, ribaltando la situazione per quanto riguarda la classifica di interesse da parte degli italiani.

Entra in contatto oggi

Altri articoli di notizie
COME SCEGLIERE IL POSIZIONAMENTO DEL LETTO ALL’INTERNO DELLA CAMERA PER DORMIRE BENE
11 Luglio 2024
La qualità del sonno dipende da diversi fattori, tra cui il posizionamento del letto all’int...
QUAL È IL MARE PIÙ PULITO D’ITALIA? LA CLASSIFICA 2024
3 Luglio 2024
L’Italia si conferma un paradiso per gli amanti del mare e della natura, vantando una qualità del...
CASE AL MARE A 1 EURO NEL 2024: ECCO DOVE E COME COMPRARLE
28 Giugno 2024
Le case al mare a 1 euro rappresentano un’opportunità unica per chi desidera acquistare...