10 destinazioni per le vostre vacanze a giugno

5 Giugno 2024
10 destinazioni per le vostre vacanze a giugno

Giugno è un periodo ideale per viaggiare. Il clima è infatti perfetto: non troppo caldo, non troppo freddo. In più, è il mese in cui inizia l’estate, le giornate sono più lunghe e ciò significa più tempo per esplorare e vivere al meglio la vostra meta. Ma quali sono le migliori destinazioni dove andare in vacanza a giugno? Scopriamone alcune.

Dove andare in vacanza a giugno: 10 mete da non perdere

Le Isole Greche, per godersi mare, spiagge e feste

Le Isole greche sono una meta perfetta per chi cerca mare cristallino, spiagge da sogno e una cultura ricca di storia e tradizioni. Giugno è un mese ideale per visitarle: il clima è fantastico e non è ancora alta stagione, quindi potrete godere di una certa tranquillità. Da Anafi a Zante, c’è l’imbarazzo della scelta!

Ad esempio, se amate le atmosfere sofisticate e i bei tramonti, Santorini, con la sua caldera, non vi deluderà. Se, invece, preferite le feste e le belle spiagge, meglio scegliere MykonosCreta e Rodi sono perfette per vacanze culturali, mentre NaxosAmorgos e Folegandros mantengono ancora un’anima autentica.

La Costiera Amalfitana, per ritrovare la Dolce Vita

Famosa in tutto il mondo per i suoi paesaggi mozzafiato, la Costa Amalfitana è una meta ideale per una vacanza a giugno. Con il suo clima mediterraneo, le sue città pittoresche e la sua cucina deliziosa, è un vero paradiso per i viaggiatori.

AmalfiPositano e Ravello sono le cittadine più visitate per via dei loro incantevoli panorami. Vietri sul MarePraianoNeranoMinori e Maiori lo sono meno, ma sono altrettanto incantevoli. A Furore potrete trascorrere ore di relax in una spiaggia all’estremità di un piccolo fiordo, mentre a Conca dei Marini vi aspetta la meravigliosa Grotta dello Smeraldo. E per quanto riguarda prodotti tipici e cucina, Atrani è famosa per il Limoncello, Cetara per la Colatura di Alici e Tramonti per la pizza.

Le Dolomiti, la meta per chi ama la montagna

Se preferite le montagne al mare, le Dolomiti sono la scelta giusta per voi. Giugno è un periodo perfetto per fare cicloturismo o trekking, e godersi la natura incontaminata di queste vette.

Imperdibili sono le 3 Cime di Lavaredo, nel Cadore, che sono state anche il punto di arrivo di una delle tappe del Giro d’Italia 2023L’Alpe di Siusi, che è il più grande altopiano delle Dolomiti, offre paesaggi spettacolari, mentre il lago di Braies, in Val Pusteria, con le sue acque cristalline, circondate da maestose cime montuose e boschi lussureggianti, offre uno scenario incantevole.
A questo si aggiungono paesi e cittadine, come Cortina d’Ampezzo e Madonna di Campiglio. Ottime mete invernali, d’estate sanno dare alle vacanze in montagna un sapore più cittadino.

L’Islanda, per una vacanza on the road

Negli ultimi anni, l’Islanda è diventata molto popolare, anche come destinazione per i viaggi di nozze.

Per chi ama l’avventura, quest’isola nordica è perfetta. Tra cascate, ghiacciai, vulcani e sorgenti termali, tante sono le meraviglie naturalistiche da vedere. Alcuni esempi? La spiaggia nera di Vik, il lago glaciale di Jokulsàrlòn, le scogliere di Latrabjarg. E poi ci sono le città, Reykjavík in primis, con la loro vita culturale e i loro divertimenti.

Uno dei modi migliori per visitare l’Islanda è percorrendo in auto la Ring Road, la strada ad anello che segue il profilo dell’isola. Tuttavia, si può decidere anche di stazionare in città e dedicarsi a escursioni a piedi, in bicicletta, in kayak o a cavallo nelle zone circostanti.

La Norvegia, per una crociera tra i fiordi

Rimaniamo nel nord Europa, tra natura e paesaggi mozzafiato, per un viaggio in Norvegia, perfetto per il mese di giugno.

I fiordi sono certamente una delle principali attrazioni del paese. Il più famoso è il fiordo di Geiranger, Patrimonio dell’Umanità UNESCO. La cosa migliore è visitarli attraverso una crociera, per ammirare le maestose scogliere, le cascate e l’incantevole paesaggio da un punto di vista privilegiato.

Per quanto riguarda le città, oltre a Oslo, molto bella è Bergen, dove potete visitare il quartiere di Bryggen (anch’esso Patrimonio dell’Umanità UNESCO), la Cattedrale di Bergen, e salire sulla funicolare di Fløibanen per ammirare la vista panoramica.

Se, poi, cercate qualcosa di più estremo, perché non fare un salto sulle isole Lofoten? Qui troverete paesaggi spettacolari con montagne, spiagge di sabbia bianca e pittoreschi villaggi di pescatori. Potete fare escursioni, ammirare il sole di mezzanotte in estate, fotografare i tradizionali capanni dei pescatori  e provare attività come la pesca e il kayak.

Il Portogallo, tra cultura e natura

Il Portogallo è una destinazione ricca di storiacultura e spiagge meravigliose. E giugno è un periodo ideale per visitare questo paese. Oltre a Lisbona e Porto, ecco altre attrazioni che vale la pena visitare:

  • Sintra: Sintra è una città magica situata nella regione di Lisbona. È famosa per i suoi palazzi fiabeschi, come il Palazzo Nazionale di Pena e il Castello dei Mori. Non perdetevi il Palazzo di Monserrate, il Palazzo di Quinta da Regaleira e i bellissimi giardini che circondano la città.
  • Algarve: L’Algarve è una regione costiera nel sud del Portogallo, con splendide spiagge, scogliere imponenti e affascinanti cittadine costiere. Lagos, Faro, Albufeira e Vilamoura sono alcune delle località più popolari da visitare. L’Algarve è anche famosa anche per i suoi campi da golf e le attività acquatiche.
  • Coimbra: Coimbra è una città con una storia millenaria. È sede di una delle università più antiche d’Europa, l’Università di Coimbra, che è anche un sito Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO. Potete visitare l’antica biblioteca Joanina, passeggiare per il centro storico e godervi l’atmosfera vivace della città.
  • Madeira: L’isola di Madeira, situata nell’Atlantico, è famosa per il suo paesaggio mozzafiato, le sue montagne, le sue foreste lussureggianti e le sue spettacolari levadas (canali di irrigazione). Funchal, la capitale, offre una combinazione di storia, cultura, splendidi giardini e ristoranti deliziosi.

    Le mete fuori dall’Europa

    Se non sapete dove andare in vacanza a giugno ma siete certi di voler uscire dall’Europa, queste sono alcune delle mete più interessanti da considerare:

    • Le Seychelles: vero e proprio paradiso tropicale, le isole Seychelles offrono spiagge bianche, acque cristalline, e panorami particolari. Ottime per rilassarsi o per praticare sport acquatici.
    • Il Canada: anche il Canada offre la possibilità di praticare una vasta gamma di attività all’aperto in luoghi  mozzafiato. Ma i panorami sono completamente diversi! Qui troverai maestose montagne e immense pianure, spettacolari coste e incantevoli laghi, boschi e cascate (prime fra tutte, le cascate del Niagara). È un paese vasto, e giugno è un ottimo mese per esplorare non solo i parchi nazionali ma anche città vibranti, come Toronto, Vancouver, Montréal, Québec City o Calgary.
    • Il Giappone: questo paese asiatico offre una combinazione unica di tradizione e modernità. Da Tokyo a Kyoto, a giugno potrete godervi un clima ancora piuttosto piacevole (le estati sono calde e umide) e scoprire le numerose attrazioni di questo paese affascinante. Ad esempio, la foresta di bambù di Arashiyama.
    • Il Marocco: paese di contrasti, con città affascinanti, paesaggi desertici e le spiagge incantevoli. Giugno è il mese ideale per visitare il Marocco, prima dell’arrivo delle temperature estive più alte. Marrakech e Essaouira, Fes e Casablanca sono solo 3 delle città che varrebbe la pena esplorare. Tuttavia, una delle esperienze assolutamente da vivere in Marocco è l’escursione a dorso di cammello per ammirare le spettacolari dune del Sahara e passare la notte in un accampamento, godendovi un cielo stellato come non lo avete mai visto.

Entra in contatto oggi

Altri articoli di notizie
INIZIANO GLI EUROPEI: COME ORGANIZZARE IL SALOTTO PER VEDERE LE PARTITE CON GLI AMICI
13 Giugno 2024
Manca poco al fischio d’inizio. Venerdì 14 giugno con Germania-Scozia, alle ore 21, com...
MIGLIORIE IN UNA CASA IN AFFITTO, CHI PAGA E CHE AUTORIZZAZIONI SERVONO?
29 Maggio 2024
  Per sentirsi davvero a casa quando si vive in affitto può essere necessario intervenire per app...
Bonus condizionatori 2024: come ottenerlo senza ristrutturazioni a maggio 2024
22 Maggio 2024
Puoi beneficiare del bonus condizionatori anche qualora tu non abbia intenzione di ristrutturare cas...